Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Calcio Storico Fiorentino - Torna a “casa” il cappello, nessun risarcimento al Comune


Roberto Tonarelli (primo a sinistra)
Aveva perso il costoso cappello d'epoca da figurante del Corteo Storico della Repubblica Fiorentina, ma non dovrà risarcire il Comune. Il famoso cappello del valore di 300 euro è ritornato questa mattina al Palagio di Parte Guelfa - sede del Calcio Storico Fiorentino - spedito all’interno di un pacco postale. Il rappresentante dei Musici lo aveva smarrito durante la finale del Calcio Storico dello scorso 24 giugno.

Il Presidente del Calcio Storico Michele Pierguidi in occasione della conferenza stampa di presentazione dei numeri dell’edizione 2011 del Torneo di San Giovanni di Calcio fiorentino, aveva lanciato l'idea di avviare "una campagna mediatica di recupero", come quella che era stata ideata per la ricerca degli occhiali dell'allenatore della Fiorentina Sinisa Mihajlovic. E ha avuto ragione!

Michele Pierguidi
"Come è accaduto nel caso del mister della fiorentina – disse Pierguidi in quell’occasione - mi piacerebbe che il copricapo del rappresentante dei Musici, prelevato sicuramente per sbaglio durante la finale, tornasse al legittimo proprietario, evitandogli così l'obbligo del risarcimento. Sarebbe un bel gesto di civilta".

L’auspicio del presidente è stato esaudito. Roberto Tonarelli, il malcapitato figurante, non dovrà quindi risarcire alcunché al Comune di Firenze, i 300 euro potrà goderseli durante le vacanze estive.
.
Il 2011 è proprio l’anno del Calcio Storico Fiorentino!

Commenti

Post più popolari