Riflessione sull'origine di Firenze

Molti libri di storia fiorentina individuano nel 59 a.C. la nascita della citta. Senza dubbio Giulio Cesare promulgando la legge agraria a favore dei legionari romani in pensione, doveva necessariamente localizzare la proprietà agraria e questa fu una delle motivazioni per cui Firenze fu edificata secondo quei criteri.
Sappiamo molto sulla Firenze romana, sul suo sviluppo, sulla sua edificazione. Sappiamo poco su ciò che esisteva prima della Firenze romana, abbiamo necessità di scovare nuove leggende, nuove storie che portino a capire veramente se Fiesole è veramente la madre e Firenze la figlia.
Come ci dice Franco Pratesi: " ...forse quella piana era lussureggiante di vegetazione con molti fiori. Da qui anche il suggerimento di chiamarla Florentia".
Questo è un argomento, un piccolo spaccato che è stato spesso tralasciato dagli storici. Credo che per affrontare la leggenda ci sia bisogno, oltre che di tenacia e ricerca bibliografica e storica, anche di una passione viscerale, che esula dalla scientificità.
Non tralascerò questa opportunità.

Commenti

Post più popolari