Nasce oggi Michelangelo Buonarroti, 541 anni fa

La casa del Podestà di Chiusi e Caprese
Il 6 marzo 1475 nasce in una casa umile ma dignitosa (era la casa del Podestà) a Caprese in Casentino, Michelangelo Buonarroti. Caprese in seguito aggiungerà al proprio toponimo anche il nome del grande artista.
Diverrà pittore, scultore e architetto. Molti dei suoi capolavori giovanili, tra cui il più famoso, la gigantesca statua di marmo del Davide, sono conservati a Firenze. Ma l'opera che in seguito avrebbe dato a Michelangelo la massima notorietà si trova nella basilica di San Pietro, a Roma, nella Cappella Sistina dove è raffigurato il Giudizio Universale. Nel 1508 l'artista cominciò ad affrescare il soffitto e le pareti della cappella con un'opera il cui compimento richiederà dodici anni di lavoro. Il maestro continuò a produrre arte di straordinaria bellezza fino alla sua morte, a Roma, avvenuta all'età di 89 anni.
Pur di famiglia fiorentina, Michelangelo passerà la maggior parte della propria vita fuori Firenze, ma le sue opere sono marchiate dal fatto che Firenze ha contribuito in maniera fondamentale alla sua formazione e al contatto con i sui committenti.
Io credo che sia questa bella casa in pietra, conservata con cura e dedizione dalla comunità di Caprese, uno dei luoghi nei quali ricordare la nascita del più grande genio dell'arte del mondo, 541 anni portati benissimo!
Buon compleanno Michelagnolo!!

Copyright © Filippo Giovannelli - Riproduzione riservata

Commenti

Post più popolari