Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Gli Stati Generali della Rievocazione Storica al Festival del Medioevo di Gubbio


Gli Stati Generali della Rievocazione Storica hanno partecipato al ciclo di conferenze organizzate da Federico Fioravanti a Gubbio. Il Festival del Medioevo è una manifestazione unica nel suo genere. Dieci secoli di storia (476-1492) in sei giorni: appuntamenti culturali, mostre, mercati, esibizioni e spettacoli in una delle più belle città medievali d’Italia.
In questo importantissimo contesto, gli Stati Generali della Rievocazione Storica erano presenti con le più alte cariche. Insieme al Presidente degli Stati Generali Filippo Giovannelli c'erano il Presidente del Comitato Storico della Regione Toscana Roberta Benini, il vice presidente Alessio Bandini e gli altri amici del comitato Antonio Marrone, Alessandro Benassai e Cinzia Cardinali.

Il momento della nostra conferenza

Il giorno 7 ottobre la Conferenza dei rappresentanti delle regioni per la cultura e la rievocazione storica presso la Biblioteca Sperelliana di Gubbio. Abbiamo approfondito alcuni aspetti relativi al Progetto di Legge 3804 presentato alla Camera dei Deputati recependo indicazioni su come poter procedere e migliorare ancora su questo filone. Numerosissimi sono stati i contatti con le istituzioni ed Enti locali presenti al Festival, ottimi i contributi da parte di tutti.

Domenica mattina 9 dicembre alle 9:30 abbiamo portato l'esperienza degli Stati Generali della Rievocazione Storica al grande pubblico del Festival del Medioevo. La Rievocazione Storica ha la necessità di integrare la volontà e l'impegno dei Rievocatori con gli studi storici accademici e con lo stimolo continuo delle istituzioni per migliorare il livello qualitativo.
È lo scopo per cui, nella nostra relazione, abbiamo auspicato fortemente questo incontro tra ambiti che adesso sono ancora troppo distanti.
Continuiamo nella diffusione del progetto per un riconoscimento istituzionale della Rievocazione Storica e per elevare le caratteristiche degli eventi e delle manifestazioni legate al nostro mondo. il Progetto di Legge 3804 andrà presto in discussione alla Commissione Cultura della Camera dei Deputati ed in quella occasione potranno essere apportati i miglioramenti che nel corso di questi incontri sono emersi.

Franco Cardini
Una settimana intensa per impegno e per il livello delle relazioni interessantissime tenute dai massimi esperti nazionali ed internazionali.
RAI Storia, RAI3, RAI Cultura, Franco Cardini, Alessandro Barbero, Ugo Barlozzetti, Attilio Bartoli Langeli, Tommaso di Carpegna Falconieri, Amedeo Feniello, Franco Franceschi, Chiara Frugoni, Marina Montesano, Maria Giuseppina Muzzarelli e tanti altri esperti di storia medievale.

Abbiamo inoltre lanciato una proposta importante. Il mondo della rievocazione ha necessità di avere anche forti simboli a cui aggrapparsi per essere riconosciuto.
Abbiamo proposto all'Accademia della Crusca e ad altre istituzioni e case editrici interessate, che il termine "Rievocatore" possa essere inserito nel dizionari come neologismo riconosciuto e definito.
Un modo per dare atto al grande impegno di tutti coloro che si adoperano per migliorare questo mondo.
Un grazie anche ai miei compagni di viaggio, un passo alla volta riusciremo nell'impresa.
#statigeneralidellarievocazionestorica

Copyrigt © Filippo Giovannelli - Riproduzione riservata

Commenti

Post più popolari