Lo stemma dei Pitti

Medici, Strozzi, Pitti - queste le tre famiglie fiorentine più potenti dell'epoca. Il Luca Pitti verso l'anno 1440 decise di costruire il Palazzo. Migliori architetti vennero ingaggiati per l'opera mastodontica, pensate che il cortile doveva contenere l'intero Palazzo Strozzi e le finestre grandi quanto il portone di palazzo Medici.
Dopo la sua costruzione e dopo la rovina economica dei Pitti, nel 1550 i Medici acquistarono il palazzo dei rivali e Cosimo I° fece togliere da tutta la città ogni stemma della famiglia Pitti.
Solo uno ne rimase e che è possibile ammirare tutt'ora, è un enorme stemma posizionato in un palazzo frontalmente a Piazza Pitti in angolo con lo Sdrucciolo de' Pitti.

Commenti

Post più popolari