I resti del Porto di Firenze

Tra il Torrino di Santa Rosa e la riva dell'Arno verso le Cascine, sono stati riesumati alcuni dei resti dell'antico Porto di Firenze che fino ai primi del novecento era attivo sulle rive dell'Arno. Ebbe la sua massima espressione e funzionalità ai tempi dei Lorena ma probabilmente esisteva sin dai tempi di Roma Impero. Nel 1776 in seguito all'abolizione dei dazi del grano lo scalo fluviale vide aumentare le importazioni da Livorno con delle caratteristiche imbarcazioni chiamate Navicelli.

Commenti

Post più popolari