giovedì 21 marzo 2013

Palazzo Portinari aperto per il FAI

Un angolo di città a disposizione di tutti. Palazzo Portinari, il luogo di nascita di Beatrice, la musa di Dante, verrà svelato al pubblico il 23 Marzo in una visita guidata gratuita durante la XXI Giornata FAI di Primavera.

Un interno di Palazzo Portinari


SABATO 23 MARZO 2013 ore 10.00 – 16.30
Indirizzo: Via de Bonizzi, dietro via del Corso





Visite guidate a contributo libero ogni mezz’ora ed è necessaria l'iscrizione al FAI da sottoscrivere online o in loco. E' un’occasione unica per visitare uno dei palazzi privati più rappresentativi della città.

Sorto sulle case di Folco Portinari, padre dell’amata Beatrice dantesca, abitato dal futuro granduca Cosimo I de’ Medici, sede ministeriale durante Firenze Capitale, il palazzo ha ospitato nei secoli collezioni d’arte di inestimabile valore, arricchite dalla decorazione ad affresco delle pareti e delle volte. Gli affreschi, realizzati da Alessandro Allori alla fine del Cinquecento e da Tommaso Gherardini nell’ultimo scorcio del Settecento, descrivono con grande vivacità allegorie, storie mitologiche e favole i cui protagonisti sono eroi più o meno noti: da Ercole, Ulisse, Marco Curzio al… re Rodipane, sovrano della comunità di roditori della Batracomiomachia omerica! Al piano terra, la piccola cappella, decorata dai seducenti e preziosi affreschi di Alessandro Allori.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...