Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Zeffirelli dona il suo archivio a Firenze

L'archivio di Zeffirelli avrà una sua casa a Firenze.
Il maestro Franco Zeffirelli dona al Comune di Firenze il proprio archivio. Tutto il materiale sarà raccolto in un edificio fiorentino il cui progetto sarà realizzato nella Galleria Rinaldo Carnielo in piazza Savonarola e si chiamerà "Centro Internazionale per le Arti dello Spettacolo". 
La galleria Rinaldo Carnielo è uno dei rari esempi di arte secessionista a Firenze. Carnielo è stato uno degli scultori più noti in Italia e all’estero attivi nella metà dell’Ottocento. Nel 1885 acquistò una palazzina in piazza Savonarola adibendola a studio e abitazione. In seguito il figlio di Carnielo costituì un legato con il passaggio dell’edificio al Comune.
Il Centro di Zeffirelli sarà dedicato alle arti dello spettacolo e ospiterà il suo sterminato archivio (bozzetti per le scene, lettere, contratti, appunti, disegni preparatori, soggetti cinematografici, figurini per i costumi, fotografie, ritagli stampa, cassette audio e video degli spettacoli) raccolto nella lunga carriera come regista, scenografo, costumista e scrittore. Il Centro ospiterà anche la biblioteca del maestro, 10 mila volumi prevalentemente riferiti alle arti figurative, e fungerà da luogo di formazione e didattica, con corsi che spazieranno dalla scenografia al canto, dalla regia alla fotografia, dal costume alla recitazione, dalla sceneggiatura all’arredamento.
I lavori di ristrutturazione della Galleria sono già in corso con un impegno economico dell’amministrazione di 700 mila euro per le opere di adeguamento dell’edificio, mentre per la fase di allestimento serviranno anche sponsor privati. Lo stesso maestro ha partecipato a disegnare la nuova ‘scenografia’ interna del complesso. Il termine previsto per l’inaugurazione è l’autunno del 2014.

Un fiorentino che ha lavorato molto. Da sempre legato alla sua città trova oggi il giusto riconoscimento a favore della cultura fiorentina ed internazionale.

© Filippo Giovannelli - Riproduzione riservata


Commenti

Post più popolari