venerdì 8 febbraio 2008

il "Toni"

Questa, secondo me bellissima, la parola è: "TONI"!! E non TONY come ha scritto la signora che gestisce la merceria da cui la foto!!! Troppo forte!!! Per indicare una tuta o una muta da ginnastica.
L'origine sembra provenga dal tempo della seconda guerra mondiale, di un certo "Antony", soldato americano, soldato di liberazione che ha risieduto, insieme ad altri suoi compatrioti, a Firenze per un relativamente breve periodo, che era vestito con un maglioncino di panno grigio così come anche i pantaloni. E' molto probabile che l'etimologia venga dal suo nome, "vestito come 'i Toni..." e poi sintetizzato con "Toni".
Un'altra possibilità è che i soldati americani, appena conclusa la liberazione dall'oppressore tedesco ,quando il comando alleato rimpatriava le truppe che ormai da tempo aevvano combattuto in Italia,  lscrissero su alcuni vestiti, probabilmente molto simili ad una tuta da ginnastica del tempo la sigla TO.N.Y. che significa To New York.
E' quindi molto probabile che queste tute con la scritta stampata sopra (TONY) siano state utilizzate successivamente dai fiorentini come abbigliamento e che abbiano preso in prestito l'etimologia della parola utilizzandola in dialetto per indicare, appunto, l'attuale tuta ginnica.

6 commenti:

  1. non c'è niente da fare.... ci distinguiamo sempre!!!

    RispondiElimina
  2. Eh già per non parlare del "tocco", la cimosa, il lapis....ovvia!

    RispondiElimina
  3. un ce n'è "punto"

    RispondiElimina
  4. Io sapevo una storia diversa: il Tony era una tuta da lavoro che veniva in gran parte esportata in america, e sulle casse di legno, dirette a livorno, era impresso TO N.Y.

    RispondiElimina
  5. Grande Giulio... un'altra nuovissima interpretazione!! Grazie!!

    RispondiElimina
  6. TONI: Tuta Olimpica Nazionale Italiana

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...