Assegnato il premio Torrino d'Oro 2009

I premiati: Margherita Hack, Cristina Acidini Luchinat, Athina Cenci, Alessandro Benvenuti, Sebastian Frey, Giampiero Maracchi, Stefano Bemer, Piero Pelù, Fondazione FILE
La tradizionale Cena di San Frediano, meglio nota come evento del “Torrino d’Oro” che da alcuni anni si tiene a Firenze, in Piazza del Cestello, nel cuore del quartiere storico di San Frediano, si presenta nell’edizione 2009 in veste di solidarietà.
L’importante evento si svolge quest'anno il 10 settembre, organizzato dal Comitato Festeggiamenti di San Frediano a Cena, sarà, per volontà di quest’ultimo, dedicato alla Fondazione Italiana di Leniterapia.
FILE è una Fondazione privata senza scopi di lucro nata nel 2002 a Firenze allorché un gruppo di persone condivisero una idea, poi divenuta realtà: dare alla città di Firenze e alla sua provincia un servizio socio-sanitario altamente qualificato e gratuito. Per questo motivo organizza e partecipa ad eventi di natura culturale e sportiva, o più semplicemente “mondana”, finalizzati alla raccolta fondi.
I Torrini d’Oro sono riconoscimenti conferiti ad illustri personaggi fiorentini che, con il loro impegno professionale, hanno contribuito a diffondere la “fiorentinità” in Italia e nel mondo. Da questa edizione il premio è concesso anche ad enti ed istituzioni che con il loro lavoro e la loro professionalità, espressa nei diversi ambiti assistenziali, hanno offerto un servizio alla città di Firenze.
Gli altri Torrini saranno conferiti alla astrofisica Margherita Hack, che ritira il premio della precedente edizione, alla direttrice del Polo Museale Fiorentino Cristina Acidini Luchinat , agli attori Athina Cenci e Alessandro Benvenuti, i due terzi dei giancattivi, al portiere della fiorentina Sebastian Frey, al meteorologo Giampiero Maracchi, al “maestro delle scarpe” l’artigiano Stefano Bemer ed infine al grande cantautore fiorentino Piero Pelù.
Si prevede la partecipazione di circa 1600 persone sedute a tavola per una cena con servizio catering gestito da Villa Viviani, una serata in allegria con uno spettacolo, presentato da Carlo Conti e Stefano Baragli al quale è stata affidata anche la direzione artistica. E se del celebre presentatore fiorentino Carlo Conti non occorre dire niente, di altrettanta qualità e professionalità è la presenza di Stefano Baragli, brillantissimo presentatore, anch'egli fiorentino da sempre, con un vasto curriculum, anche televisivo, di serate condotte all'insegna del divertimento, della cultura e della solidarietà.
Gli artisti presenti in serata hanno rinunciato tutti al proprio compenso professionale, visto lo spirito filantropico dell'evento “Torrino d'Oro 2009”.
Insomma, una serata fiorentina a cui non si può mancare!

Commenti

Post più popolari