giovedì 27 gennaio 2011

...tolta la statua di Clet dal ponte alle Grazie!

Ebbene si, la statua di Clet del Ponte alle Grazie è stata tolta. Non poteva essere altrimenti visto che si trattava di una provocazione e che l'installazione non era autorizzata. Io ne avevo parlato nel post "La nuova provocazione di Clet" e pubblicato la sua risposta "Il "dramma felice" di CLET", situazioni che hanno destato molta curiosità. 
Numerose le opinioni che si sono accavallate si questa "New Exibition", se ne è parlato in tutte le situazioni pubbliche. Internet e Facebook, quotidiani, blog e testate digitali; Clet può ritenersi soddisfatto se l'intenzione era quella di far parlare di se.
Ma l'inesorabile macchina amministrativa fa il suo corso e il 27 gennaio 2011 la statua non c'è più. E' rimasta appesa al ponte per circa 7 giorni, chi ha voluto l'ha vista, chi non era interessato ha oltrepassato il senso dell'arte e come ogni buon fiorentino, ha esclamato mentre la smontavano: .."e l'era l'ora!! 
Noi ne abbiamo parlato anche in radio e molti altri hanno fatto altrettanto. E' giusto anche divulgare il rispetto della legalità e dire che se le opere d'arte sono meritevoli, si può anche esibire con un'autorizzazione in tasca.
Ma Firenze è anche questo, provocazione e rispetto, protesta e apprezzamento, inciviltà e civismo, distruzione ed edificazione, anche dei sogni.
Qui finisce il "dramma felice" di Clet, ...immagino...per ora!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...